Trasporto auto all’estero: quanto costa?


4 ottobre 2016 - Argomento Trasporto Auto
Vuoi sapere quanto costa un trasporto auto all'estero con Macingo? In questo articolo troverai una guida ai prezzi e tanti utili consigli!
trasporto auto all'estero

Vivi fuori dall’Italia o hai comprato una vettura usata e hai bisogno di un trasporto all’estero? Scopri come organizzare il tutto facilmente

Quando lo studio o il lavoro ci obbligano a lasciare il nostro Paese per iniziare una nuova avventura fuori dall’Italia è difficile rinunciare alla propria vettura, soprattutto se il suo acquisto ci è costato fatica e sacrificio. Ecco che nasce l’esigenza di trovare un trasporto auto all’estero che sia allo stesso tempo veloce, sicuro e che ci faccia risparmiare qualche soldo.

Prima di inoltrarci nell’argomento trasporto auto all’estero cerchiamo di capire cosa occorre fare se decidiamo di comprare o vendere un’automobile all’estero e di quali documenti disporre per circolare fuori dal nostro Paese con un veicolo immatricolato in Italia.

 

Se vuoi acquistare un’auto all’estero devi sapere che…

Prima regola: valutare bene se “l’affare” è davvero conveniente. Molte persone sono attratte dall’idea di comprare un’automobile in Germania pensando di trovare maggiore serietà da parte di chi vende e sopratutto pensando che il prezzo dell’usato sia più basso rispetto a quello in Italia. Luoghi comuni che solo in alcuni casi corrispondono a realtà.

 

Sfatiamo un mito: non sempre in Germania le auto usate costano meno

Il mercato dell’auto tedesco risulta più conveniente per le vetture di fascia medio alta e per quelle prodotte in Germania. Audi, Bmw, Mercedes sono sul mercato dell’usato a prezzi mediamente più bassi che nel nostro Paese.

Se, però, sei alla ricerca di vetture italiane, francesi o giapponesi, la Germania diventa “anti-economica”; spesso si trovano offerte più interessanti in Italia soprattutto tenendo in considerazione il fatto che chi compra l’auto all’estero dovrà calcolare dei costi aggiuntivi, come ad esempio quelli del trasporto.

 

 

Come e dove trovare l’automobile giusta

Se la tua idea è quella di acquistare un’auto all’estero hai due possibilità per concludere un buon affare:

  1. puoi rivolgerti a concessionari che svolgono questa attività regolarmente. In questo modo potresti risparmiare tempo ma il costo finale, ovviamente, sarà comprensivo di tutte le spese accessorie richieste dalla concessionaria. Questa soluzione va bene per chi ha poco tempo e le idee molto chiare su quale modello di auto acquistare all’estero;
  2. puoi fare la tua ricerca online; in questo caso non potrai vedere la vettura dal vivo prima di comprarla e dovrai organizzare il trasporto dell’auto in Italia. Il vantaggio è che il margine di risparmio è maggiore anche se occorrerà affrontare la burocrazia italiana per immatricolare l’auto.

 

E se non devi acquistare ma vendere un’auto all’estero…

Vendere un’auto all’estero diventa già molto più complesso: fino a poco tempo fa’ vendere un’auto all’estero era più semplice. Oggi si sono allungati i tempi e le modalità di vendita tra privati di una vettura fuori dall’Italia.

 

Se invece ti trasferisci oltre confine…

Se lasci il tuo Paese oltre a preparare le valigie e a programmare il trasloco, devi organizzare il trasporto dell’automobile. Come fare? Potresti caricare la macchina e partire! Fare un viaggio in macchina potrebbe farti scoprire e conoscere nuovi posti (e se ami la fotografia potresti approfittarne per fare qualche scatto alla natura e ai paesaggi).

Per viaggiare con un auto fuori dall’Italia è necessario essere in possesso della patente internazionale e della carta verde. È necessaria inoltre la “delega a condurre”, se devi guidare in Paesi fuori dell’UE con una vettura che non è di tua proprietà e senza proprietario a bordo. La delega serve a dimostrare che l’auto non sia rubata e che non si stia esportando illegalmente.

Questo documento non è necessario se ci si reca all’estero con un’auto presa a noleggio.

Per il documento di delega a condurre è possibile scaricare un modello prestampato dal sito dall’ACI già tradotto in italiano, francese, inglese, tedesco e spagnolo.

 

Per un trasporto auto all’estero rivolgiti a dei professionisti

Se vuoi spostare la tua vettura oltre confine e hai necessariamente bisogno di un trasporto auto all’estero che possa essere veloce, sicuro e al tempo stesso economico, ti conviene rivolgerti a Macingo!

Macingo è leader nel trasporto auto all’estero e in Italia e accoglie nel proprio database centinaia di aziende di trasporto di automobili che con le loro bisarche riescono a soddisfare le richieste dei numerosi utenti che hanno la necessità di portare la propria vettura fuori dal proprio Paese.

Con Macingo il trasporto auto all’estero non è mai stato così conveniente!
Per farti avere una idea il più possibile vicino alla realtà, ti elenchiamo di seguito alcuni esempi di prezzi di trasporti conclusi tramite la nostra piattaforma, dall’Italia alle principali città Europee.

Per un trasporto da:

  • Milano a Parigi  € 600;
  • Roma a Londra  € 1.200;
  • Reggio Calabria a Madrid € 950;
  • Bari a Berlino € 800;
  • Ancona a Zurigo € 750;
  • Bologna a Bucarest€ 1.250;
  • Roma ad Amsterdam € 750.

 

Questi prezzi sono ovviamente suscettibili di variazioni.

Inserisci la tua richiesta qui e ad organizzare il tuo trasporto ci penseremo noi 😉

 

Con Macingo il trasporto è a portata di click!

 

 

2 risposte per “Trasporto auto all’estero: quanto costa?

  • Martina

    Ciao, mi chiamo Martina e sono una studentessa.
    A breve per ragioni anche lavorative mi trasferirò ad Ostersund in Svezia(ed è difficile gestire sia studi che lavoro senza la macchina, essendo una distanza troppo grande e faticosa se prendessi solo i mezzi!!)
    e vorrei sapere quanto costa il trasporto della mia macchina(comprata e immatricolata in Italia) da Roma ad Ostersund(Svezia)?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *