Outsourcing della logistica: cos’è e perché è vantaggiosa per le aziende

Outsourcing della logistica: cos’è e perché è vantaggiosa per le aziende
Chiedi un preventivo per
Trasporti per Aziende Richiedi un preventivo gratis

La gestione della logistica è una delle attività più complesse e onerose per tantissime aziende.
Se hai un’azienda di produzione, trasformazione o distribuzione di un qualsiasi tipo di prodotto sai quanto sia complesso e articolato il processo di gestione della logistica.
Spesso il successo dell’azienda è strettamente collegato alla sua capacità di gestire in modo efficiente la logistica e la cosiddetta supply chain – o gestione della catena di distribuzione – ossia “ciò che riguarda il flusso delle merci dall’origine fino alla vendita al cliente finale”.

  • Chi trasporterà questo nuovo carico?
  • La merce arriverà in tempo per la consegna?
  • Come organizzare stoccare la merce in magazzino?
  • Come gestire carico e scarico delle merci?
  • Posso rendere più rapido il processo di consegna?
  • Come ridurre i costi di trasporto e di magazzino?

Queste sono solo alcune delle tante domande che si pongono migliaia di imprenditori e addetti, ogni giorno, in tutta Italia.
Le variabili sono infinite, la sfida è grandissima, ed il mercato diventa sempre più competitivo. Per questo motivo molte aziende hanno intrapreso una strada che gli permette di ottimizzare alcuni dei loro processi: l’outsourcing della logistica, o parte di essa, come la gestione dei trasporti.

In questo testo vedremo perché può essere conveniente esternalizzare la logistica aziendale, e perché. In particolare:

 

Cos’è la logistica e chi se ne occupa in azienda?

La logistica è la materia che studia il trasporto, l’immagazzinamento e la gestione di merci da un posto ad un altro. In ambito aziendale è: “l’insieme dei processi di ordine organizzativo, gestionale e strategico, interni ad un’azienda, dalla fornitura alla distribuzione finale dei prodotti». (Associazione Nazionale Logistica)
Abbiamo diversi tipi di logistica, per esempio:

  • la logistica delle le merci in entrata che si occupa dell’approvvigionamento.
  • logistica distributiva o logistica dei trasporti: si occupa della gestione e distribuzione delle merci, sia al cliente finale che ad altre aziende.
  • logistica interna e quella di stoccaggio che si occupa dell’organizzazione e gestione dei materiali all’interno dell’azienda.
  • Logistica per e-commerce, oggi in forte crescita e riguarda tutte le fasi di gestione dei processi legati alla vendita online.

Servirebbe un trattato dedicato per elencare e spiegare le tante declinazioni (accademiche e operative) della logistica.
Per riassumere:

“Il logista – o responsabile della logistica – è quella figura che si occupa di organizzare e gestire lo smistamento, la movimentazione e lo stoccaggio delle merci” (dip. di Economia e management università di Ferrara).

Chi è il logista o responsabile della logistica?

La figura del logista ha origini molto antiche ed è nata in ambito militare, solo nel ‘900, con lo sviluppo dell’industria e la globalizzazione del mercato, il responsabile della logistica è diventata una figura cruciale nella gestione della catena di distribuzione delle aziende.

Alcuni dei compiti che coinvolgono il logista sono:

  • gestione dei trasporti
  • organizzazione e stoccaggio delle merci
  • organizzazione dei fornitori e degli acquisti
  • verifica della buona riuscita di arrivi e consegne
  • programmazione della distribuzione delle merci

Gestire tutte queste operazioni in azienda spesso richiede più figure altamente specializzate, ognuna focalizzata su uno dei tanti aspetti della logistica. Nelle piccole e medie imprese l’insieme di questi incarichi, associato al lavoro di produzione, può diventare molto oneroso per i dipendenti e per l’azienda.

Chi si occupa di Logistica in azienda spesso sono operatori non specializzati che, tra le altre incombenze aziendali, si occupano anche degli aspetti logistici.
Con l’evoluzione del mercato le aziende devono affrontare nuove sfide per rimanere competitivi sul mercato globale, in questo contesto la logistica è un tassello fondamentale per raggiungere prestazioni più elevate permettendo alle aziende di crescere.

Cosa si intende per outsourcing della logistica?

L’outsourcing o – in italiano – esternalizzazione della logistica è la scelta che porta le aziende ad affidarsi a partner esterni per gestire, in toto o in parte, le operazioni di logistica integrata.
In pratica la aziende sempre più spesso decidono di affidare a specialisti del settore le operazioni logistiche. Molto spesso si tratta delle operazioni di trasporto e di magazzino, ma è oggi possibile esternalizzare una qualsiasi delle operazioni logistiche che coinvolgono le aziende.

Una cambiamento che sempre più aziende decidono di intraprendere, anche con noi di Macingo, per portare un cambiamento positivo nella gestione aziendale.

Quella dell’affidamento a terzi di queste operazioni è una scelta strategica che mira a:

  • snellire i processi aziendali
  • ridurre i costi
  • rendere più efficiente la movimentazione di merci

Una scelta, quella dell’affidamento a terzi, che mira a snellire i processi aziendali per concentrarsi su aspetti più importanti del loro core business.

Esistono diverse possibilità di outsourcing – detto anche terziarizzazione o esternalizzazione – della logistica. Si può scegliere di esternalizzare l’intero processo logistico o solo parte di esso (per esempio i trasporti).

Quali sono i vantaggi della logistica in Outsourcing?

Oltre alla possibilità di focalizzarsi sul proprio core business, senza doversi preoccupare delle incombenze logistiche con un reparto dedicato in azienda, la terziarizzazione può avere tanti vantaggi per l’azienda.

Riduzione dei costi

Affidandosi a professionisti specializzati che si occupano esclusivamente della gestione merci potrai sfruttare procedure più collaudate ed efficienti di quelle del reparto interno all’azienda. Inoltre mantenere personale e mezzi dedicati in azienda è estremamente oneroso.

Affidando a terzi trasporto, magazzino, gestione dei clienti e quant’altro potrai abbattere i costi logistici fino al 50%.

Maggiore flessibilità.

Potrai gestire in contemporanea più commesse e avrai a disposizione molte più risorse (mezzi e personale) rispetto a quanto potresti fare in azienda. Con un partner specializzato, come per esempio Macingo, potresti velocizzare di molto il lavoro di trasporto delle tue merci.
Inoltre potrai espandere o ridurre in qualsiasi momento la tua offerta logistica sulla base dell’andamento del mercato senza dover mantenere costi fissi per servizi, personale o mezzi spesso spesso inutilizzati.

Affidabilità e servizio clienti dedicato

Avere un partner della logistica in grado di offrire anche un servizio clienti efficiente ti permette di offrire un servizio anche ai tuoi clienti. Potranno seguire tutte le fasi del processo logistico (stoccaggio, trasporto, sistemazione ecc.) direttamente tramite il fornitore esterno.
Inoltre affidarsi a specialisti qualificati ti rende più affidabile. Operatori della logistica dei trasporti come Macingo sono in contatto con decine di operatori del settore e possono darti tutto ciò che può servirti, anche per le esigenze più particolari.

Innovazione e tecnologie all’avanguardia

Gli operatori del settore investono sempre di più in innovazione e sviluppo tecnologico. Grazie all’intelligenza artificiale ed a piattaforme sempre più evolute come Macingo, oggi è possibile gestire la propria logistica online. Un’azienda che decide di esternalizzare la logistica può facilmente avere accesso a tecnologie evolute che difficilmente potrebbe gestire internamente.

Come scegliere il partner per la logistica?

Professionalità ed esperienza nel settore devono essere i primi elementi da valutare quando si scelgono i partner per l’esternalizzazione della logistica.
Sia che si voglia esternalizzare solo il trasporto, sia che si voglia dare in outsourcing l’intero processo logistico, l’azienda deve possedere alcuni requisiti essenziali.

  • Affidabilità, sia finanziaria, sia dal punto di vista della struttura organizzativa
  • Alta propensione all’innovazione
  • Possesso delle certificazioni di qualità e delle autorizzazioni necessarie
  • Misurazione delle prestazioni e tracciamento delle attività
  • Servizio clienti efficiente
  • Buone recensioni e esperienza con le aziende.

Non si tratta di un semplice fornitore esterno, l’outsourcer è un vero e proprio partner strategico con il quale crescere nel tempo.

Noi di Macingo, ormai da anni, affianchiamo centinaia di aziende (Industrie, PMI e Imprese artigiane) nella gestione della logistica del trasporto.
Grazie a un team dedicato abbiamo sviluppato la nostra piattaforma online per la ricerca di preventivi di trasporto per supportare le aziende, così come i privati, nelle loro operazioni logistiche.
Dai trasporti di automobili, fino al trasporto di mobili o pallet, gestiamo per le aziende tutto il processo di trasporto, dal ritiro alla consegna a destinazione al cliente finale.

Se vuoi provare a usare la nostra piattaforma chiedi un preventivo gratuito per il trasporto delle tue merci in Italia e all’estero.

Pianificare l’outsourcing della logistica per la tua azienda

Se vuoi pianificare l’outsourcing della logistica affidandoti a professionisti del settore, contattaci!

Scegli uno dei nostri migliori trasportatori!

Richiedi un preventivo gratis per Trasporti per Aziende

INVIA LA TUA RICHIESTA GRATIS
RICEVI PREVENTIVI GRATIS
SCEGLI IL PREVENTIVO MIGLIORE

Lascia un commento