Furgoni attrezzati, cosa sono e come sono allestiti per il trasporto merci

Furgoni attrezzati, cosa sono e come sono allestiti per il trasporto merci
Sei un trasportatore?
Viaggia sempre a pieno carico! Richiedi un preventivo gratis

I furgoni sono i veicoli commerciali più diffusi e usati per il trasporto merci in tutto il mondo. Tecnicamente sono autocarri con cabina incorporata nella carrozzeria. Si distinguono dai van perché nascono espressamente come veicoli commerciali, destinati al trasporto merci o al lavoro.
I furgoni attrezzati sono furgoni che subiscono delle modifiche, dalla casa madre o da officine specializzate, per effettuare trasporti specifici. Un esempio di furgone attrezzato è il furgone coibentato, o isotermico, cioè dotato di un frigo per il trasporto a temperatura controllata. Oppure i furgoni per il trasporto cani, o furgoni cinofili.

Sin da quando esistono le auto sono state adattate per il trasporto di merci, ma la nascita e la diffusione dei primi furgoni, per come li conosciamo oggi, risale agli anni ‘50. Mentre i van sono auto comuni modificate da strada, pensa alla Fiat Panda Van, i furgoni sono costruiti con un cassone posteriore con porta a singolo o doppio battente, pensa al Fiat Scudo per esempio.

Sin da quando si sono diffusi, i furgoni si sono prestati ad essere personalizzati per gli scopi più svariati: dai famosi food-truck americani, fino a furgoni adibiti a veri e propri negozi. La personalizzazione della parte posteriore dei furgoni è proprio quello che rende un furgone “attrezzato” o “allestito”. Si dice infatti “furgoni allestiti” per il trasporto moto, o “furgoni attrezzati” per il trasporto animali o per il trasporto alimenti.

Molte case automobilistiche (Iveco, Mercedes, Renault tra i marchi più famosi) vendono anche il solo telaio con la sola cabina di guida. L’allestimento e la configurazione vengono effettuate da officine e carrozzerie specializzate in allestimenti particolari. Nell’immaginario comune c’è uno dei furgoni più iconici è tra i primi a diventare popolari negli anni ‘60. Il Volkswagen Transporter, anche conosciuto come Modello T. In oltre 50 anni di vita – viene prodotto ancora oggi – il model T ha subito probabilmente infinite personalizzazioni. Ogni giorno su instagram o youtube avventurieri che personalizzano un furgone Volkswagen T.

I furgoni usati nel trasporto di merci generiche, per esempio quelli usati dai corrieri, rimangono in genere nella loro configurazione standard. Spesso si trovano di serie punti di ancoraggio per legare merci o sponde ricoperte di plastica per proteggerle.
Ci sono però alcune tipologie di trasporti per i quali è preferibile di trasporti particolari o che richiedono che la merce trasportata sia tenuta in particolari condizioni di sicurezza.

Esempi di trasporti per cui servono furgoni attrezzati:

  • trasporto alimenti
  • trasporto farmaci
  • trasporto fiori
  • Trasporto cani e gatti
  • Trasporto moto e motocross
  • Trasporto frutta e verdura
  • Trasporto surgelati
  • Trasporto carne e pesce

Questi ed altre tipologie di spedizione richiedono una particolare configurazione del furgone. Ogni furgone viene predisposto da carrozzerie specializzate secondo le esigenze del cliente ed in base alle caratteristiche del telaio di partenza.
Vediamo brevemente i modelli più diffusi di furgone attrezzato in uso.

Furgoni allestiti per trasporto moto

La spedizione di una moto di uno scooter è facilmente gestibile con un furgone di medie dimensioni. Per garantire la sicurezza del trasporto e la protezione dai graffi è essenziale che il motociclo stia in equilibrio in verticale. Inoltre è necessario semplificare le operazioni di carico e scarico.
I furgoni allestiti per trasporto moto possono essere dotati di gabbie-contenitore in metallo dentro le quali viene alloggiata la moto e legata alle pareti della gabbia con degli appositi ganci. Oppure possono essere installati dei blocchi ferma ruota fissati al telaio del furgone che garantiscono la stabilità della moto.
Tutti i furgoni sono dotati anche di una rampa in alluminio rimovibile o estraibile per poter caricare e scaricare il mezzo.

Furgoni allestiti per trasporto refrigerato

I furgoni coibentati, detti furgoni isotermici o frigo, sono furgoni il cui scopo è essere conformi alla normativa ATP, che è la normativa che regola le caratteristiche dei mezzi adibiti al trasporto di merci deperibili a temperatura controllata. I furgoni refrigerati devono essere poi omologati in base alla classe – di temperatura – di appartenenza del mezzo. 0° per la classe A o -20° per la classe C e così a scendere.
Le officine produttrici di furgoni refrigerati, con un accurato lavoro di modifica e materiali speciali, isolano termicamente il furgone.
Il furgone coibentato viene inoltre dotato di un frigorifero di potenza adeguata alle temperature richieste alimentato dal motore del veicolo. In alcuni casi il furgone può essere semplicemente isolato senza necessità di avere un frigorifero, per esempio i furgoni per il trasporto di fiori.

In aggiunta i furgoni refrigerati possono essere dotati di scaffalature o tubi al tetto con ganci mobili per il trasporto di carni.
Ci sono anche speciali rivestimenti impermeabili per il trasporto ittico.

Furgoni per trasporto Cani e Gatti e altri animali domestici

Il trasporto di animali domestici, come cani o gatti, richiede un’attenzione particolare, trattandosi dei più cari degli amici è scontato. Per questo noi di Macingo ci affidiamo ai migliori corrieri di trasporto animali. Trasportatori che amano i nostri amici a quattro zampe e li portano dove i loro futuri padroni li adotteranno.
I furgoni per il trasporto animali devono essere predisposti per garantire il massimo confort per tutte le taglie di animale. I cani viaggiano dentro gabbie costruite in diverse misure per garantire anche il trasporto di cani di media-grande taglia.
Ogni gabbia viene dotata durante il trasporto di copertine e giochi per fare compagnia a cani e gatti.
I furgoni cinofili possono avere diverse configurazioni ed essere predisposti per trasportare fino a 20 cani o gatti e sei passeggeri a seconda delle dimensioni.

Come personalizzare un furgone

Per personalizzare un furgone bisogna rivolgersi alle officine specializzate in tutto il territorio nazionale. Ci sono sia specialisti di coibentazione, sia carrozzieri esperti in allestimenti personalizzati. Se trovi esperti fuori dalla tua regione puoi sempre usare il servizio di spedizione furgoni di Macingo per spedire il furgone da personalizzare all’officina che hai scelto ovunque sia.
Alcuni possessori di furgoni, specialmente per fini ludici, personalizzano un furgone da soli, affidandosi al fai da te.
Ci sono molti tutorial ed esempi per camperizzare un furgone, rendendolo una casa mobile. Ma per gli usi commerciali meglio evitare di improvvisarsi carrozzieri. Se è la sicurezza che cerchi meglio affidarsi a professionisti.

Come trovare il professionista giusto per il mio trasporto?

Meglio confrontare le offerte, valuta sempre le offerte di trasportatori specializzati, spedire con un furgone attrezzato, cioè pensato per quello specifico trasporto, è garanzia sicurezza nel trasporto. Affidare una moto o peggio un alimento a corrieri generici rischia di danneggiare la tua merce. Pensaci bene se vale la pena mentre valuti i prezzi dei corrieri.
Noi di Macingo ti diamo gratis l’opportunità di confrontare i prezzi di corrieri presenti in tutta Europa, corrieri certificati con un rigido controllo qualità. I mezzi usati sono quelli giusti per il tuo trasporto. Ed avrai tutti gli optional che garantiscono un viaggio sicuro. Chiedi un preventivo gratis per il trasporto e scopri le offerte.

Scegli uno dei nostri migliori trasportatori!

Richiedi un preventivo gratis per Trasportatori

INVIA LA TUA RICHIESTA GRATIS
RICEVI PREVENTIVI GRATIS
SCEGLI IL PREVENTIVO MIGLIORE

Lascia un commento