Strada crollata in Giappone: riparazione lampo in meno di 48 ore


15 novembre 2016 - Argomento Macingo
Collassata all'alba dell'8 novembre in Giappone, a Fukuoka, questa strada a 5 corsie è riuscita a creare solo un po' di panico. Gli addetti ai lavori non si sono fatti trovare impreparati...
strada crollata in giappone fukuoka

Strada crollata in Giappone: voragine di 30 metri minacciava il crollo degli edifici vicini e invece…

La strada crollata in Giappone ha fatto subito notizia, tanto da rimbalzare su tutte le testate giornalistiche mondiali: cinque corsie collassate in un attimo lo scorso 8 novembre nella città di Fukuoka. Perchè tanto scalpore? Scopriamolo insieme…

Proprio nel cuore del distretto degli affari questo sprofondamento del terreno, ampio quasi quanto la metà di una piscina olimpionica, ha creato un po’ di panico ma per fortuna non vi è stato alcun ferito; come conseguenza diretta del crollo le forniture di elettricità, acqua e gas sono state interrotte.

La voragine, piena d’acqua per via dello sversamento delle  tubature venute giù con il collasso, minacciava di far venire giù anche gli edifici vicini. Secondo le prime indiscrezioni le possibili cause di questo crollo sono da attribuire ai lavori per la vicina metropolitana.

 

A pochi giorni dall’accaduto la strada crollata in Giappone è stata riparata e riaperta al traffico

 

Sono bastate soltanto 48 ore agli operai e ai tecnici per riparare le condutture, riempire l’enorme cratere (con circa 6.200 metri cubi di terra e cemento) e ripristinare asfalto e segnaletica stradale.

Al segnale verde del semaforo, che decretava la riapertura ufficiale della strada crollata in Giappone e riparata in tempi record, è esploso un sentito applauso dei presenti e degli operai che hanno lavorato ininterrottamente per questa “riparazione lampo”.

 

Dopo una Cina da record con la costruzione del ponte sospeso più alto del mondo (guarda il video), anche il Giappone supera a pieni voti una bella sfida: senza dubbio, esempi di efficienza e organizzazione come questi, dovrebbero far invidia a tutti, Italia in primis, dove molto spesso ricostruzioni e ammodernamento di infrastrutture stradali e autostradali richiedono tempi biblici.

 

Nel video vedrete come si presentava la strada crollata in Giappone e come si presenta oggi dopo essere stata riparata in meno di 48 ore.

 

 

 

 

strada fukuoka giappone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *