Inquinamento no stop, servono ‘trasporti green’


26 ottobre 2016 - Argomento Macingo
In un mondo sempre più grigio, servono soluzioni green. Per fermare l'inquinamento atmosferico scegli in modo responsabile.
macingo è green

Inquinamento da CO2 quasi al punto di non ritorno

E’ di pochi giorni fa la notizia che allarma il mondo scientifico e non solo: inquinamento da CO2 a livelli record nel 2015. Ad annunciarla l’Organizzazione Metereologica Mondiale.

Secondo i dati sull’inquinamento emersi in tutto il 2015, le emissioni da CO2 avrebbero raggiunto dei livelli tali da destare le preoccupazioni degli scienziati di tutto il mondo. Siamo quasi al punto di non ritorno che era stato fissato alle 450 parti per milione. Il dato rilevato da  Wmo Greenhouse gas bulletin ha evidenziato come dalle ultime analisi il dato per il 2015 è arrivato quasi al limite, raggiungendo le 400 parti per milione.

Tutto ciò ci spinge a riflettere sul futuro che abbiamo riservato al nostro pianeta…

Siamo ancora in tempo a fare per un inversione di rotta?

Questo spaventoso risultato, spiega anche la relazione tra nuovi record nella concentrazione di anidride carbonica con il fenomeno ciclico conosciuto come El Niño. La crescita sostenuta di CO2 è stata alimentata da questo evento climatico che, con l’aumento della siccità nelle regioni tropicali ha ostacolato la capacità della vegetazione di assorbire anidride carbonica. Mentre, però,  El Niño è scomparso, i cambiamenti climatici restano” ha affermato il segretario generale dell’Omm, Petteri Taalas.

La vegetazione sulla Terra è arrivata quasi ad un livello di saturazione in quanto ad assorbimento delle particelle di CO2 presenti nell’aria. C’è un urgente bisogno di limitare l’inquinamento e di un piano strategico di rimboschimento tale da poter far fronte nel prossimo futuro alle esigenze di ossigeno del nostro pianeta e dei suoi abitanti.

Servono soluzioni innovative per quanto riguarda le emissioni di macchine, macchinari industriali e tutto ciò che potrà far crescere un dato che minaccia la salute delle future generazioni per almeno altri 10 anni.

Macingo, nella sua idea di business, ha da sempre avuto a cuore la salute del pianeta e da sempre si impegna a fronteggiare l’inquinamento atmosferico. Macingo si impegna, quotidianamente, a fare in modo che sempre meno mezzi viaggino vuoti per le strade del mondo. Il concetto che è alla base dell’innovativa piattaforma dedicata al trasporto di merci ingombranti è molto semplice quanto innovativo:

“favorire il match tra le diverse richieste di trasporto e i trasportatori che con spazio disponibile a bordo dei propri mezzi, fanno fare l’autostop a merci di ogni tipologia, riuscendo a combinare in modo ottimale il perfetto incastro tra di esse. E’ lapalissiano come in tal modo l’inquinamento da CO2 viene abbattuto dell’ 80%”.

Servono idee nuove!

Serve mettere da parte gli interessi di molti per la salute di tutti. Servono impegno e investimenti per lo sviluppo&ricerca. Serve modificare il nostro pensiero e le nostre abitudini nonché le nostre convinzioni: il pianeta in cui viviamo ci è stato dato in prestito dalle future generazioni. Non siamo noi a lasciarlo a loro. Sarebbe bello riuscire ad invertire questa convinzione!

Noi abbiamo già iniziato, e tu?

Scegli in modo intelligente e responsabile.Scegli le soluzioni innovative in grado di cambiare in meglio il nostro futuro 😉

Inquinamento? macingo è green

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *