Incidenti stradali: scende il numero di camionisti coinvolti


29 giugno 2018 - Argomento Macingo
Sembra che negli ultimi anni i camionisti in Italia rimangono sempre meno coinvolti negli incidenti stradali. A rivelarlo uno studio del Centro Ricerche Continental.
incidenti stradali meno camion

Secondo uno studio portato avanti dal Centro Ricerche Continental Autocarro nell’ultimo anno gli indicenti che coinvolgono gli autocarri sono sensibilmente diminuiti.

Non solo auto e moto: gli incidenti stradali negli ultimi anni hanno visto anche molti camion coinvolti. Nel 2016 invece si è registrata un’inversione di rotta. Diminuiscono sensibilmente gli incidenti causati dai camion e aumentano quelli causati dagli autobus.

Meno camion coinvolti negli incidenti, ma molti più autobus!

“I dati sugli autobus e sugli autocarri coinvolti in un incidente stradale – sottolinea Enrico Moncada, Responsabile della Business Unit Truck Replacement di Continental Italia – evidenziano che, dopo il calo sostenuto registrato dal 2006 al 2015, tra il 2015 ed il 2016 non vi sono stati ulteriori miglioramenti sensibili, anzi il numero di autobus coinvolti in incidente è aumentato, mentre il numero di autocarri è sostanzialmente stabile”.
Sembra quindi che vi sia stato un cambiamento per ciò che riguarda i dati sulla sicurezza dei mezzi pesanti in circolazione in Italia o perlomeno, nel caso degli autocarri, un rallentamento del calo dei veicoli coinvolti in incidente.

 

 

 

Leggi anche: Sarà la tecnologia a evitare i sinistri stradali causati dai camion?

 

 

Qualche dato

La diminuzione percentualmente maggiore del numero di veicoli coinvolti in un incidente è stata registrata in Valle d’Aosta (-26,8%); seguono l’Emilia Romagna (-7,5%), il Trentino Alto Adige (-5,9%) e la Lombardia (-4,8%). In calo anche i dati di Friuli Venezia Giulia, Molise, Umbria e Lazio. Invariata la situazione della Basilicata. Aumenti sono stati registrati nelle altre regioni, fino ad arrivare al +5,7% della Sardegna, al +6,3% del Piemonte ed al +6,6% della Campania.

 

Nel comparto degli autobus le regioni che hanno fatto registrare un calo del numero di veicoli coinvolti in un incidente sono: Valle d’Aosta (-83,3%), Abruzzo (-33,3%), Sicilia (-19%), Umbria (-11,1%), Piemonte (-8,2%), Calabria (-8%) e Lombardia (-4,3%). Tutte le altre regioni presentano dati in aumento, fino ad arrivare al +43,1% del Trentino Alto Adige, al +50% del Molise ed al +51,9% della Sardegna.

 

incidenti meno camion

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *