Elon Musk vuole creare delle autostrade sotterranee per dire addio al traffico!


3 maggio 2017 - Argomento Macingo
Non si tratta di semplici tunnel: l’idea di Tesla è quella di creare autostrade sotterranee per viaggiare con la propria auto a 200 km/h.
autostrade sotterranee boring company tesla elon musk

Dopo essere rimasto imbottigliato nel traffico il CEO di Tesla annuncia la costruzione di sottopassaggi hi-tech.

Non ci ha pensato due volte Elon Musk: dopo essere rimasto bloccato per l’ennesima volta nel traffico ha rivelato alcuni giorni fa un suo progetto per una rete di tunnel sotterranei che risolva il problema del traffico a Los Angeles. Tutto ha inizio con una serie di tweet che il patron di Tesla aveva scritto qualche mese fa, lamentandosi del traffico e promettendo la costruzione di queste autostrade sotterranee; aveva addirittura fatto dell’ironia sul nome della società che avrebbe fondato per portare avanti questo progetto: “The Boring Company”, “La Società Noiosa”, giocando sul fatto che boring in inglese vuol dire sia “scavare” che “noioso”.

Ma quello che inizialmente sembrava essere solo uno scherzo, si è rivelato invece una grande idea imprenditoriale che Musk non vuole farsi scappare: fonda e lancia alla fine dell’anno scorso una società ad hoc dal patrimonio di 11 miliardi di dollari ovviamente col nome di Boring Company.

 

 

Scopri la nuova culla Ford: i bambini si addormentano come se fossero in auto!

 

 

Autostrade sotterranee: a Los Angeles le auto si sposteranno a 200km/h!

 

L’annuncio ufficiale è avvenuto la scorsa settimana durante una conferenza TED (Technology Entertainment Design) quando Elon Musk ha presentato il suo nuovo progetto: autostrade sotterranee, a cui si accede tramite una specie di montacarichi per automobili situato in superficie, nelle quali le auto vengono trasportate su carrelli elettrici automatizzati che viaggiano su rotaie a 200 km/h, senza che il conducente tocchi il volante.
Una sorta di metropolitana: i singoli convogli sono le auto private che, fermandosi in piazzola, possono scendere e salire dal livello della strada. Tutto ovviamente elettrico!

 

 

 

 

E sono già partiti i primi lavori/esperimenti: nel parcheggio di una delle sedi di SpaceX, a Los Angeles, è comparso a inizio febbraio un grosso buco. Per ora non va da nessuna parte, e per continuare a scavare Musk ha bisogno dei permessi della città.

 

boring company autostrade sotterranee

 

 

Una risposta per “Elon Musk vuole creare delle autostrade sotterranee per dire addio al traffico!

  • Ludovico Bonfiglio

    Quella del tunnel che porta le macchine è una grande cavolata… Per non dire altro… Pensate a quanti vorrebbero prendere il tunnel e a quanti porta auto dovrebbero esserci per trasportare le auto e a quanti sollevatori ci dovrebbero essere in una città con milioni di auto come L.A. invece dovrebbero realizzare i trasporti su ferro come treni veloci a levitazione magnetica o semplici treni per i pendolari, cosa che mi sembra che manchi a Los Angeles perché hanno preferito sviluppare le autostrade per vendere le auto e consumare petrolio.
    Un saluto dal vostro amico inventore.
    PS. Sto cercando investitori per sviluppare le mie 80 invenzioni su energie rinnovabili, risparmio energetico e mobilità sostenibile


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *