E-commerce in crescita, una spedizione economica incentiva gli acquisti.


20 dicembre 2015 - Argomento Macingo
  L’e-commerce in  Italia è cresciuta del 17%, ma ancora il 70% degli acquisti si concretizza su piattaforme estere, le quali spesso offrono gratuitamente i costi di spedizione (vedi Amazon). In Italia solo il 4% delle aziende (dati Netcomm) vende  online.  Questo articolo è dedicato a quelle piccole e medie imprese italiane che già vendono su …
trasporto e-commerce

 

L’e-commerce in  Italia è cresciuta del 17%, ma ancora il 70% degli acquisti si concretizza su piattaforme estere, le quali spesso offrono gratuitamente i costi di spedizione (vedi Amazon). In Italia solo il 4% delle aziende (dati Netcomm) vende  online.  Questo articolo è dedicato a quelle piccole e medie imprese italiane che già vendono su internet, ma anche a quelle che stanno per lanciarsi in questa nuova avventura…

Prima di tutto bisogna partire da un concetto: il cliente non può soffrire di una logistica costosa.

Tocca all’ azienda diminuire il costo del trasporto per abbassare la sua perdita di margine. Sicuramente è più facile da dire che da fare. Per capire perché è essenziale avere costi di spedizione bassi ecco qualche numero da conoscere :

  • Più del 50 % dei consumatori abbandonano il loro cestino prima del l’atto finale d’acquisto per causa del costo aggiuntivo spropositato alla consegna (benchmarck group 2010)
  • 78% dei utenti e-commerce dichiarano di essere scoraggiati a comprare online a causa dei costi di trasporto proibitivi. (Fonte : E-tailing Group, 2008)
  • 43% dei utenti abbandonano il loro cestino per le spese di spedizione sorprendentemente elevati ( Fonte: Paypal, comScre 2008)

Le spese di trasporto sono quasi sempre un costo aggiuntivo che il cliente non aveva previsto. Ancora peggio possono essere delusi dall’ aver passato troppo tempo su di un sito e rendersi conto che di aver perso il prezzo vantaggioso ottenuto all’inizio. Si osserva che maggiore è il costo della spedizione  minore è l’interesse del cliente ad acquistare.

La tendenza negli Stati Uniti (Campione del e-commerce) è quella di offrire incluse nel prezzo  le spese di trasporto: il 60 % dei siti americani lo fanno.

I margini non si fanno più sul prezzo delle spedizione.  Bisogna risparmiare sul trasporto  offrendo sempre un servizio efficiente al cliente.

Ma come risparmiare su un trasporto? Il trasporto su strada è diffuso, tanti mezzi semivuoti.  Macingo.com  mettendo in rete le migliaia di aziende di trasporto permette di veicolare automaticamente la domanda proprio dove c’è disponibilità di offerta.

Trovare uno spazio in cui caricare della merce quindi diventa semplicissimo e i vantaggi sono per tutti : l’e-commerce, il cliente e il trasportatore!