Camion come i filobus: anche in Germania arriva l’autostrada elettrica


20 ottobre 2017 - Argomento Macingo
Dopo la Svezia anche la Germania sperimenta la sua eHighway, l'autostrada elettrica che fa viaggiare i tir come i filobus.
autostrada elettrica camion come filobus

Il programma studiato da Siemens si chiama eHighway: i tir elettrici viaggeranno su corsie “elettrificate”

L’idea di un’autostrada elettrificata non è una novità assoluta. Già da qualche tempo si sente parlare di progetti con l’idea di far viaggiare i mezzi pesanti per il trasporto merci con delle modalità che annullino l’impatto ambientale.
In questo caso il progetto, presentato da Siemens 5 anni fa, ha trovato il favore del governo tedesco che ha commissionato la realizzazione del primo tratto di eHighway (autostrada elettrica).
Lo stesso progetto (ad opera di Siemens in collaborazione con Scania) era stato già avviato qualche tempo fa in Svezia, dove è stato inaugurato un tratto autostradale lungo 22 km.

Vediamo insieme i dettagli di questa nuova autostrada elettrica…

 

 

Leggi anche Autostrada che ricarica le auto elettriche… in corsa

 

 

Dalla Svezia alla Germania: come funziona l’autostrada elettrica

 

La Germania è pronta ad inaugurare la sua autostrada “elettrizzata” sulla quale i camionisti potranno viaggiare senza inquinare. Siemens realizzerà un tratto stradale di 10 chilometri sul quale i mezzi pesanti saranno alimentati con energia elettrica.
Il primo test dovrebbe essere fatto fra pochi mesi, nel 2018. Il sistema sarà installato su un tratto autostradale nelle vicinanze di Francoforte, in direzione della città di Darmstadt. Si tratta infatti di una delle arterie autostradali con una maggiore densità di mezzi pesanti di tutta la Germania.
L’elemento principale del progetto è il pantografo intelligente installato sui mezzi pesanti. I tir viaggeranno ricevendo energia elettrica dalla linea aerea e automaticamente passeranno al proprio sistema ibrido quando saranno al di fuori del tratto eHighway.

 

 

 

 

Come l’autostrada elettrica abbatte le emissioni

 

La eHighway sarà due volte più efficiente rispetto ai tradizionali motori a combustione interna. Questo permetterà di ridurre del 50% il consumo energetico e abbatterà notevolmente le emissioni inquinanti, riducendo così l’inquinamento atmosferico locale.
L’obiettivo di questo progetto è dimostrare la possibilità di abbattere le emissioni attraverso l’impiego di un’idea molto semplice, che non necessita di una tecnologia particolarmente avanzata.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *