Dal Grossglockner alla Transiberiana: i percorsi più estremi da fare in moto

Dal Grossglockner alla Transiberiana: i percorsi più estremi da fare in moto
Hai bisogno di un trasporto?
Ci pensiamo noi! Richiedi un preventivo gratis

“Il mondo è diverso, se lo prendi di traverso”. La moto è un vero e proprio stato mentale e i motociclisti degli appassionati di velocità alla ricerca della propria “strada”.

Tutti gli avventurosi, che vedono la moto come una compagna di viaggio, sono spesso tentati dall’esplorare i vari percorsi nel mondo da fare su due ruote. Nel sangue del motociclista scorrono velocità, adrenalina e tanta curiosità che li conduce a fare i percorsi più estremi in moto.

Da capogiro la Strada Alpina del Grossglockner, che con i suoi 48 chilometri e 36 tornanti è considerata la strada panoramica più bella d’Europa. Attraversa il Parco Nazionale Alti Tauri, una delle più grandi riserve naturali dell’Europa centrale. Un grande spettacolo per la vista fra marmotte, caprioli, camosci, grifoni, aquile e per la varietà unica di fiori e piante rare.

Fra le strade più pericolose annoveriamo lo Skippers Canyon in Nuova Zelanda un sentiero di montagna a strapiombo su un burrone e senza barriere di protezione, che per poterlo attraversare occorre un permesso speciale. Spostandoci, invece, in Australia troviamo la Barton Highway piena di curve strette e con una pessima manutenzione.

A 3.528 metri d’altezza nel Kashmir indiano, il passo di Zoji è una strettissima carreggiata a scorrimento singolo, dove il problema principale sono le frequenti frane che continuano a causare molti incidenti stradali. Affetta dallo stesso problema è la Karakorum Highway, la strada asfaltata internazionale più alta del mondo che si trova a 4.693 metri d’altitudine e che collega la Cina al Pakistan, è stata spesso definita l’ottava meraviglia al mondo!

Mozzafiato per il panorama, la Highway 1 Florida è anche una delle strade più pericolose degli Usa per via dell’elevato numero di incidenti mortali: solo negli ultimi 10 anni, infatti, il numero di mortalità è di 1.079 persone.

A 2.757 metri, il Passo dello Stelvio è il valico automobilistico più alto d’Italia e il secondo d’Europa. La strada statale che lo attraversa ha due carreggiate percorribili per ciascun senso di marcia, ma anche 88 tornanti, di cui 48 sul versante altoatesino e 40 su quello lombardo. Quando ci si imbatte in questa strada occorre la massima attenzione!

Concludiamo con l’incubo per i motociclisti: la Transiberiana, una delle più lunghe del mondo che attraversa foreste, montagne, deserti, e fin qui tutto bene, ma l’aspetto dolente? È in larga parte sterrata, fangosa e ricca di buche.

Scegli uno dei nostri migliori trasportatori!

Richiedi un preventivo gratis

INVIA LA TUA RICHIESTA GRATIS
RICEVI PREVENTIVI GRATIS
SCEGLI IL PREVENTIVO MIGLIORE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *