Come presentare al meglio la tua auto per venderla.

Come presentare al meglio la tua auto per venderla.
Hai bisogno di un trasporto?
Ci pensiamo noi! Richiedi un preventivo gratis

 

Dopo aver affrontato innumerevoli avventure, interminabili viaggi, sfidando ogni condizione atmosferica, giunge il momento di separarti dalla tua amata autovettura.

Che sia per necessità di maggiori spazi o per ovvie esigenze, vendere la tua compagna di avventure può essere impegnativo e richiedere del tempo. Ecco come Macingo ti aiuta ad affrontare questo passo consigliandoti tutti i procedimenti da eseguire su come presentare al meglio la tua auto per venderla.

Rendi la tua autovettura idonea alla vendita.

Ricorda, il primo impatto è il tuo biglietto da visita; sottoporre la vettura ad un lavaggio e ad un check-up completo potrà fargli acquisire valore. Affidati ad autolavaggi specializzati che possano eseguire un’accurata pulizia sia all’interno che all’esterno del veicolo.Rivolgiti ad un centro affidabile per effettuare un check completo al motore, la parte che l’acquirente vuole sempre visionare, soprattutto se appassionato.Terminato questo passaggio verifica le condizioni della carrozzeria e provvedi al suo ripristino qualora ce ne fosse bisogno. Se sei un fumatore e hai l’abitudine di fumare in macchina fai eseguire la sanificazione dell’abitacolo. Una metodologia innovativa è la sanificazione tramite ozono.

Assicurati di essere in regola con i documentiDopo aver attenzionato la parte estetica, toccherà pensare alla burocrazia. Devi essere quindi in regola con:

  • i pagamenti della tassa di proprietà, degli anni precedenti e dell’anno corrente;
  • la revisione MCTC e del tagliando sono gli aspetti che hanno maggiore rilevanza. 

Ricorda che revisione e tagliando non sono la medesima cosa(es. ogni 30.000km o 24 mesi). Ricorda di consegnare in originale i documenti: certificato di proprietà (Cdp) e libretto di circolazione

Informati su quanto possa valere la tua auto.

Il prezzo della vettura usata può variare in base all’anno di immatricolazione , ai chilometri effettuati,e alle condizioni generali. E’ importante sapere quanto sarà valutata la tua auto per far sì che la compravendita possa essere corretta da ambo le parti. Potrai vendere la tua auto ad un prezzo maggiore qualora possedesse tutte le carte in regola, proprio come ti abbiamo consigliato sopra. 

Scegli se affidarla ad un concessionari

Mentre stai valutando come presentare al meglio la tua auto per venderla, dovrai decidere se occuparti di questa parte direttamente o tramite terzi: a questo punto infatti resta solo decidere se affidare la vendita ad un addetto del settore oppure procedere autonomamente.

Se scegli di affidarti ad un concessionario avrai due possibilità: la permuta o il conto vendita. La prima possibilità viene utilizzata per l’acquisto di una autovettura nuova. Alla vostra auto verrà stimato un valore, che andrà decurtato dal listino della vettura che sarà acquistata. Molti concessionari non accettano permute che valgono oltre il 40-50% dell’auto che si intende acquistare, a meno che non si tratti di un modello molto richiesto sul mercato.

Il conto vendita invece, consiste nell’affidare la propria vettura al concessionario, così che esso possa esporla presso i propri locali. A differenza della permuta, economicamente è meno vincolante in quanto evita di immobilizzare un capitale soggetto a svalutazione che rischia di non essere venduto. Non ha vincolo di tempo e prevede un accordo scritto tra le parti ( la cosiddetta procura o incarico a vendere). Conclusa la vendita, al concessionario verrà riconosciuta una provvigione, precedentemente concordata. 

Scegli se venderla da privato. 

Se decidessi di promuovere la tua vettura, magari utilizzando piattaforme dedicate, assicurati di aver eseguito tutti i passaggi elencati, ed effettua scatti che possano mettere in risalto la bellezza del tuo veicolo, ma anche evidenziare, in caso ce ne fossero, piccoli danni alla carrozzeria, per evitare possibili problemi con gli acquirenti al momento della vendita (e che gli stessi tirino sul prezzo). Essere autonomi in queste situazioni ha i suoi pro e i suoi contro. Di positivo c’è il fatto che la vettura verrà venduta alle tue condizioni senza dover riconoscere provvigioni a terze parti. Di contro, sistemare l’auto, creare un annuncio, contattare il possibile acquirente, sono attività che richiedono tempo e impegno.

Ti abbiamo presentato una check list da tenere a mente per presentare al meglio la tua auto; seguila passo per passo così da poter facilitare la presentazione della tua automobile per la vendita.Nel momento in cui la tua auto verrà acquistata, magari online o da un contatto lontano, ricordati che per la spedizione di auto in Italia e in Europa, Macingo è sempre pronto.

Scegli uno dei nostri migliori trasportatori!

Richiedi un preventivo gratis

INVIA LA TUA RICHIESTA GRATIS
RICEVI PREVENTIVI GRATIS
SCEGLI IL PREVENTIVO MIGLIORE

Lascia un commento