Spedizione mobili: consigli pratici


22 giugno 2016 - Argomento Trasporto Mobili
Per trasportare un mobile o un armadio puoi scegliere tra diverse tipologie di trasporto, ma per una spedizione mobili conveniente e sicura affidati ai trasporti in combinazione! Scopri perché scegliere Macingo.com...
spedizione mobili

Quando devi trasportare un divano, un tavolo con le sedie o una libreria, scegli un servizio di spedizione mobili che possa essere conveniente

Quando si parla di spedizioni il pensiero va subito al servizio offerto da Poste Italiane o a quello dei corrieri. Giusto! Ma non sono le uniche modalità esistenti: oggi è possibile scegliere tra diverse “opzioni”, ognuna con le proprie caratteristiche, i propri tempi ed i propri costi. Se ad esempio abbiamo bisogno di una spedizione mobili in Italia o all’estero, magari a seguito di un acquisto su internet o per un trasloco, l’idea di rivolgerci a Poste Italiane possiamo metterla da parte, in quanto non rientrano tra i loro servizi di spedizione. Dunque, quali altre possibilità abbiamo? Possiamo scegliere tra:

  • un trasporto con corriere
  • un trasporto dedicato
  • trasporto in abbinamento

Conosciamo insieme le caratteristiche di ciascuna di queste opzioni così da poter scegliere quella migliore, che si adatti alle nostre necessità e… al nostro portafoglio 😉
Indipendentemente dal tipo di trasporto tu scelga, è importante che prestare particolare attenzione durante le operazioni che precedono la tua spedizione mobili e oggetti vari. Segui i nostri consigli su smontaggio e imballaggio mobili, ed eviterai i danni più comuni. Per l’imballaggio utilizza il materiale adatto, come cartone ondulato, fogli di pluriball, nastro adesivo ecc…

 

Leggi la guida completa per il trasloco di tutte le camere della tua casa.

 

Spedizione mobili con corriere

Si pensa al corriere come il metodo di trasporto più sicuro, veloce e affidabile: sarà pure così ma non vale per tutti i tipi di merce e per tutte le destinazioni. Le più grandi compagnie offrono servizi di spedizione di molteplici tipologie di merci, dai colli più piccoli ai pacchi più pesanti e ingombranti. I principali corrieri sono:

  • Bartolini
  • SDA
  • TNT
  • DHL
  • UPS
  • GLS

 

Ognuno di questi ha le proprie peculiarità. La maggior parte dei corrieri offre il servizio di spedizione mobili in Italia e all’estero. Ma a quali prezzi? I primi due (Bartolini e SDA) essendo italiani e non avendo filiali in altri stati europei, per le spedizioni all’estero si appoggiano ad altri corrieri internazionali e applicano ovviamente il loro sovrapprezzo; gli altri invece, avendo le proprie sedi dislocate in varie nazioni, forniscono i loro preventivi calcolando direttamente tutte le spese legate al trasporto di merci all’estero. Tutti i corrieri comunque, nel formulare i loro prezzi per il trasporto non tengono in considerazione: il supplemento carburante (Fuel Surcharge), le spese di giacenza, le telefonate al cliente per la consegna, le spese per contrassegno, la consegna al piano e l’assicurazione. Insomma, tutti elementi che fanno lievitare (non di poco) il costo finale della tua spedizione mobili.

 

 

Spedizione mobili con trasporto dedicato

Se vuoi far viaggiare i tuoi mobili su di un mezzo dedicato esclusivamente al loro trasporto e in date fisse, ti serve una ditta di traslochi o anche una semplice ditta di trasporto che possa effettuare per te una spedizione mobili dedicata. Questa può essere la soluzione giusta se hai la necessità di fare una spedizione urgente o sei costretto a cambiare casa da un momento all’altro; questa modalità di trasporto/spedizione non lascia spazio al risparmio: la spesa risulterà particolarmente elevata rispetto ad un viaggio merce condiviso.

 

 

Vuoi acquistare il servizio di spedizione mobili ad un prezzo vantaggioso? Scegli il trasporto combinato

Per effettuare un trasporto senza dilapidare il tuo patrimonio serve solo un po’ di organizzazione e se riesci a programmare per tempo la tua spedizione mobili potrai trovare delle offerte vantaggiose. L’operazione da compiere è questa: cercare un trasportatore che compia la stessa tratta del tuo trasporto e che abbia un po’ di spazio libero sul proprio mezzo, giusto quello che occorre a caricare i tuoi mobili.
Beh a parole potrebbe sembrare semplice ma una cosa è la teoria, un’altra è la pratica. O forse no…

Se fino a qualche tempo fa trovare un trasporto con queste caratteristiche era impossibile o quasi, oggi non lo è più. Di chi è il merito? Di Macingo.com ovviamente! 🙂

 

Vediamo nel dettaglio come è possibile effettuare una spedizione mobili con Macingo.com e risparmiare…
Il sito raccoglie al suo interno numerosi trasportatori che ogni giorno percorrono in lungo e in largo il territorio nazionale e internazionale e che si occupano sia di grandi traslochi che di piccole spedizioni. Può capitare, nel momento in cui programmano un viaggio, che abbiamo dello spazio libero a bordo e per completare il carico, faranno in modo di offrire prezzi vantaggiosissimi ai loro potenziali clienti.
Perché non approfittarne? Se hai programmato una spedizione mobili inserisci una richiesta su Macingo.com: i trasportatori, visualizzandola, ti invieranno i loro preventivi. Bastano davvero pochi click!

Cosa aspetti? Per una spedizione mobili sicura, affidabile e a basso costo affidati a Macingo.com! 😉

 

 

Devi trasferirti a Firenze e devi spedire i tuoi mobili? Scopri tutte le curiosità del capoluogo toscano.

 

 

Una risposta per “Spedizione mobili: consigli pratici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *