Come affrontare la neve alla guida di un tir


9 gennaio 2017 - Argomento Trasportatori
Gli addetti al trasporto non possono fermarsi mai, nemmeno con condizioni meteo avverse. Ma come affrontare un viaggio a bordo di un camion su strade piene di neve?
Come affrontare la neve alla guida di un tir macingo

Un’ondata di gelo e neve sta investendo l’Italia. Come non trovarsi impreparati se si è alla guida di un camion?

Viaggiare su strade e autostrade innevate o ghiacciate è davvero molto difficile e soprattutto molto pericoloso. Prima di affrontare un viaggio è bene quindi essere bene informati sulla situazione meteo nelle zone dei tratti che andremo a percorrere ma anche essere “pronti” nel caso in cui si è obbligati a spostarsi anche con situazioni meteorologiche avverse. Questo avviene soprattutto per chi lavora nel mondo dell’autotrasporto: neve, gelo, nebbia, pioggia o grandine non possono bloccare il lavoro degli operatori del settore dei trasporti che spesso sono obbligati a mettersi in viaggio a bordo del loro tir ed affrontare condizioni meteo estreme.

Tra tutte forse è la neve ad essere particolarmente pericolosa. Quali precauzioni prendere e quali comportamenti adottare in caso di grandi quantità di neve sull’asfalto?

 

Cosa occorre fare prima di partire

 

  • Cerca informazioni sul traffico chiamando il numero il numero 840 04 21 21, il call center di Viabilità di Autostrade per l’Italia. In alternativa puoi consultare il sito internet www.autostrade.it o chiamare il 1518 del CCISS (Centro Coordinamento Informazioni e Sicurezza Stradale).
  • Evita, nei limiti del possibile, di viaggiare di notte in caso di strade innevate o ghiacciate.
  • Chiedi informazioni sulle condizioni meteo e di viabilità delle SS ai compartimenti della Polizia Stradale o dell’Anas.
  • Controlla di avere le catene a bordo (se non hai mai montato le catene, trova il tempo di esercitati: farlo sotto la neve per la prima volta non è consigliabile!); in alternativa puoi montare direttamente gli pneumatici da neve.

    Noi ti consigliamo, anche se possiedi le gomme termiche, di portare con te pure le catene.

  • Controlla l’efficienza dei freni.
  • Utilizza, durante il viaggio, indumenti adatti alle basse temperature.
  • Sistema e blocca correttamente il carico; in caso di slittamento o sbandate se il carico non è ben fissato potrebbe provocare grossi danni.
  • Prima di partire cerca di riposare ed evita pasti abbondati e alcool.

 

Che comportamento assumere alla guida durante il viaggio

 

  • Durante il viaggio tieniti informato sulla viabilità tramite gli aggiornamenti continui che vengono diramati dai notiziari radiofonici: Isoradio 103.3 FM, Onda Verde su Radio 1, Radio 2 e Radio 3Viaradio RTL 102.5.
  • Evita distrazioni durante la guida (con musica, smartphone o sigarette).
  • Se avverti troppo il freddo fai delle soste più frequenti nelle aree di servizio (non nelle piazzole per la sosta d’emergenza).
  • Modera la velocità e rispetta scrupolosamente i limiti.
  • Mantieni la distanza di sicurezza e raddoppiala in caso di fondo stradale innevato.
  • Sulle autostrade a tre o quattro corsie viaggia sempre sulla corsia di destra e non impegnare mai la corsia di emergenza.
  • Usa prudenza nei sorpassi segnalando la manovra con largo anticipo.
  • Cerca di mantenere la calma e non guidare in modo aggressivo o con aria di sfida.

 

Gomme termiche e catene a bordo

 

Anche per i camion da qualche anno sono state immesse sul mercato le cosiddette gomme termiche, particolari pneumatici che, come per le automobili, dopo la loro installazione fanno si che il tir abbia una migliore stabilità. Sia che si posseggano le gomme termiche o che si utilizzino quelle normali, è importante avere sempre a bordo delle catene da neve.
I camion, con la loro stazza, per poter viaggiare su strade innevate o ghiacciate necessitano spesso anche dell’ausilio delle catene da montare sugli pneumatici.

Se non ti è mai capitato di installare delle catene sul tuo camion e non sai nemmeno da dove iniziare di aiutiamo noi.

Scopri come…

 

MONTARE LE CATENE DA NEVE AD UN CAMION IN 5 MOSSE

 

1. Parcheggia il tir in un posto sicuro e poco trafficato; assicurati di essere in un’area adatta a questo tipo di operazione, ben illuminata e con una pavimentazione adeguata.

2. Appoggia le catene per terra, in corrispondenza di ciascun pneumatico. Controlla che non ci siano anelli rotti o piegati.

3. Fai aderire le catene alla parte superiore dello pneumatico stendendole uniformemente e avanza con il camion di circa mezzo metro.

4. Blocca tutti i ganci, esterni ed interni, delle catene stringendole il più possibile ed assicurandoti di non lasciare parti allentate.

5. Dopo aver ripetuto questa operazione su tutti gli pneumatici, percorri qualche centinaia di metri e fermati a controllare: provvedi a stringere le catene nel caso in cui si siano allentante.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *