Lumos Helmet, il casco luminoso per ciclisti


21 aprile 2017 - Argomento Macingo
I ciclisti finalmente potranno spostarsi in sella alla loro bici più tranquilli. Arriva Lumos Helmet, il caschetto tecnologico che può evitare numerosi incidenti.
lumos helmet casco ciclisti

È il casco hi-tech per i ciclisti che dà l’opportunità di mettere le frecce e indicare le frenate.

Pedalare in sella alla propria bici e alzare le braccia per indicare la strada da imboccare diventerà in poco tempo solo un ricordo dell’antica mobilità su strada. Questo grazie all’invenzione di un curioso caschetto per ciclisti, Lumos Helmet, che con dei segnali luminosi è in grado di segnalare agli altri utenti della strada in quale direzione il ciclista si muove.

Il casco intelligente è stato presentato nell’estate del 2015 sul sito di raccolta fondi Kickstarter e il progetto pare sia piaciuto molto.

Ogni anno circa 49 mila persone restano seriamente ferite in incidenti ciclistici che nella stragrande maggioranza dei casi coinvolgono mezzi a motore.

 

 

 

 

 

Ecco che allora arriva l’idea e nasce Lumos Helmet

 

Lumos Helmet, questo innovativo caschetto luminoso, è nato dall’idea di due studenti di Ingegneria di Harvard, Jeff Chen e Ding Eu-wen, che hanno trovato una soluzione ai rischi che corrono i ciclisti quando circolano nelle città a stretto contatto con automobili, tir e autobus.

Sul caschetto sono applicate delle piccole luci a LED: nelle parti laterali le luci sono di colore arancione per segnalare la svolta a destra o a sinistra, proprio come fanno i tradizionali indicatori di direzione presenti sulle vetture.
Nella parte posteriore invece vi è un triangolo luminoso rosso che permette agli altri veicoli di individuare il ciclista anche su strade urbane ed extraurbane poco illuminate.
Lumos Helmet è provvisto inoltre di una striscia bianca lampeggiante nella parte anteriore per indicare la presenza del ciclista anche agli automobilisti che provengono dal senso di marcia opposto.

 

 

Scopri i nuovi Gita e Kilo, i due robot portapacchi autonomi di Piaggio.

 

 

Come si attivano i LED luminosi su Lumos Helmet?

 

Il casco è controllato da un dispositivo wireless in dotazione che va applicato sul manubrio della bicicletta. Ogni volta che il ciclista lo aziona, il casco illuminerà la freccia corrispondente, esattamente come se si stesse azionando la freccia di un normale veicolo a motore.

Nel pacchetto è incluso anche un accelerometro, che in caso di brusca frenata aziona un’ulteriore illuminazione a LED di colore rosso.

Grazie ad un’app infine è possibile controllare la durata della batteria altre funzioni del casco.

 

 

Purtroppo la produzione dell’elmetto ha subito un brusco rallentamento, ma nonostante il ritardo sulla tabella di marcia i produttori hanno assicurato che entro il 2017 il casco sarà finalmente distribuito per rendere ancora più sicure la viabilità sulle nostre strade.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *