Fiat 500 Classica dopo 60 anni diventa elettrica


13 aprile 2017 - Argomento Macingo
Trasformare una vecchia automobile in un veicolo a emissioni zero oggi è possibile. Ci ha provato Officine Ruggenti con una Fiat 500 Classica... e il risultato è sorprendente!
fiat 500 classica elettrica

L’idea è di Officine Ruggenti: trasformare una vettura d’epoca, la Fiat 500 Classica, in un veicolo elettrico!

Sta riscuotendo un enorme successo il progetto di Officine Ruggenti, il primo atelier italiano di motori che restaura, personalizza e trasforma in elettrica qualunque auto del passato. E il primo progetto riguarda un’icona dello stile italiano: la Fiat 500 Classica. Insieme a Newtron, Officine Ruggenti ha presentato al Design Week di Milano l’amata 500 in veste elettrica.

Officine Ruggenti ha voluto celebrare i 60 anni della 500 con questo progetto e durante l’esposizione sono stati effettuati oltre 150 test drive della Fiat 500 Full Electric del 1963.
La tecnologia è firmata da Newtron Engineering, che permetterà a Officine Ruggenti di trasformare in elettriche o in ibride le vetture d’epoca fornite dai propri clienti.

 

Questa trasformazione in vettura ad alimentazione elettrica, oggi può essere eseguita senza la necessità di riomologare l’automobile, grazie al Decreto Retrofit (D.M.T. n. 219 del 1 dicembre 2015), in vigore dal 1 gennaio 2016.

 

 

Scopri Pop.Up, la prima auto che vola sopra il traffico.

 

 

Come la Fiat 500 Classica diventa elettrica?

L’operazione comporta a livello tecnico la sostituzione dell’originale motore a scoppio con uno di tipo elettrico e l’aggiunta delle batterie di trazione, senza apportare alcun’altra modifica alle parti meccaniche. Il peso del veicolo rimane invariato e ovviamente anche l’ingombro.

 

I veicoli montano motori elettrici di tipo trifase brushless. Le batterie sono accumulatori agli ioni-litio di potenza variabile a seconda delle richieste del cliente.
Con la ricarica rapida è possibile “rifornirsi” di energia in soli 40 minuti, mentre con una normale ricarica monofase si va dalle 3 alle 5 ore.

 

 

fiat 500 classica elettrica cruscotto

 

Il risultato?!

Una vettura assolutamente ecologica ma soprattutto piacevole da guidare. Naturalmente le caratteristiche del sistema elettrico variano a seconda del genere di macchina che si deve trasformare, ma in media la batteria un’autonomia di 150 km, in linea con quelle del segmento elettrico.

 

Quanto costa tutto questo?

Un motore elettrico con installazione viene a costare 5.900 € più IVA, al quale si deve però aggiungere la batteria che può essere comprata (6.000 € circa) oppure semplicemente noleggiata a 89 € al mese.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *